Castagnata “borolada”

“Borolada”  all’oratorio

Scritto da Moira

Domenica 10 novembre 2013 , per l’ennesima volta il tempo non sembrava volerci lasciar fare la borolada! Ma ecco che verso le 14.30 da dietro le nuvole comincia a farsi vedere qualche raggio di sole, fino a rendere la giornata piacevolmente gradevole da essere vissuta all’aperto. Grazie agli amici di Bratte che si sono prestati a prepararle sono arrivate le castagne e genitori e bambini si sono sporcati volentieri le mani per gustarle al meglio. Tra una fetta di torta e un bicchiere di tè caldo, i bambini hanno anche trovato il tempo di giocare, formate tre squadre si sono dati battaglia nella corsa a due legati tra loro, nell’equilibrismo camminando con un cucchiaio in bocca portando una pallina a destinazione.

Ma la cosa più bella è stato vedere i ragazzi grandi aiutare i più piccoli.

Senza accorgersi sono arrivate le 16.00 e l’annuncio della tombola ha portato tutti all’interno della sala Don Antonio, veramente colma di bambini, genitori e anche persone che casualmente passavano di li e si sono fermate volentieri per un pomeriggio in compagnia. Sistemate le cartelle e i premi è iniziata la tombola che per mezz’oretta a tenuto tutti sulle spine, premiando poi i più fortunati.

L’idea era nata per fare divertire i nostri ragazzi, non credo che Don Luca potesse immaginare di riuscire a coinvolgere un po’ tutti, è stata una splendida giornata per i bambini che hanno giocato tra loro e per le persone che hanno trascorso qualche ora di svago in compagnia.

 

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close